• Home
  • + green
  • BICCHIERINI ALLA CREMA DI YOGURT, CRUMBLE E FRUTTI DI BOSCO

BICCHIERINI ALLA CREMA DI YOGURT, CRUMBLE E FRUTTI DI BOSCO
#chesadiyogurt

4 0
BICCHIERINI ALLA CREMA DI YOGURT, CRUMBLE E FRUTTI DI BOSCO

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica la quantità di persone:
Per la crema fredda allo yogurt:
280 g Yogurt bianco meglio se intero
400 ml Panna fresca meglio non vegetale
30 g Zucchero
30 g Miele delicato Acacia, Millefiori, Rododendro
2 Fogli di gelatina
Per il crumble alle nocciole e grano saraceno:
90 g Farina di grano saraceno
90 g Farina o farina di riso per averlo senza glutine
130 g Burro freddo
120 g Zucchero
50 g Nocciole
1 pizzico Sale
Per la salsa ai frutti di bosco:
400 g Frutti di bosco freschi o congelati
5 cucchiai Zucchero
Per completare:
q.b. Frutti di bosco
qualche foglia Menta

Una Torta al grano saraceno, con una vena estiva e freschissima;)

  • 4 ore (con il raffreddamento)
  • 6 Porzioni
  • Facile

Ingredienti

  • Per la crema fredda allo yogurt:

  • Per il crumble alle nocciole e grano saraceno:

  • Per la salsa ai frutti di bosco:

  • Per completare:

Intro

Condividi

In assoluto il video più originale, più dolce e coccoloso.
Grazie a Golia, Manolo e Cynar per esserci stati e sopratutto grazie a Ilaria, un’amica meravigliosa che ho conosciuto grazie a Strike, un bando finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento, che ha lo scopo di raccogliere ogni anno dieci storie significative di giovani ragazzi del Trentino e delle Province limitrofe.

Lei ha una piccola azienda agricola assieme al marito, dove coltiva piccoli frutti, mele, si dedica all’apicoltura.

Ma la sua più grande passione sono gli alpaca e qui vi lascio il link per poter entrare nel suo sito.

Dal primo giorno in cui ci siamo conosciuti, scherzando, ci siamo detti che sarebbe stato molto figo collaborare assieme e fare un video in compagnia di alpaca.
Sembrava un’idea così lontana, eppure il video è stato pubblicato.

Mentre gli amici pelosi brucavano, io e Ilaria ci siamo dilettati con un dolce che fa letteralmente solleticare le papille gustative.

Com’è fatto?

Si tratta di una crema/mousse a base di yogurt, quindi fresca e molto estiva, abbinata con della panna montata, per avere una consistenza più areata. Un goccio di miele e di zucchero, senza esagerare, proprio per mantenere la naturale acidità dello yogurt.

Poi la parte croccante: un goloso crumble senza uova con nocciole e grano saraceno, per dare una nota ancor più friabile, rustica e quasi montanara.
Il grano saraceno ci sta divinamente e sembra di mangiare una torta tipica del Trentino-Alto Adige con l’aggiunta di questo pseudo cereale che è pure senza glutine.
Avete presente la Torta Linz? Ecco, sembra di mangiare quella torta favolosa, ma in una versione più fresca sicuramente più appetibile per l’estate.

Poi la parte fruttata, con una salsa fatta con i frutti di bosco che mi ha portato Ilaria, quindi mirtilli, lamponi, more e ribes.
La consistenza è leggermente densa e vellutata e accompagna le altre due preparazioni divinamente.

State già volando?

CLICCATE QUA SOTTO PER IL VIDEO

(Visited 289 times, 3 visits today)

  Procedimento

1
Fatto

La Mousse

Preparate la mousse, mettendo in ammollo la gelatina nell'acqua fredda.
Prendete circa 50 ml di panna della dose totale della ricetta e tenetela da parte.

Montate la restante panna, che dev'essere freddissima, assieme al miele e allo zucchero per poi lasciarla in frigorifero per qualche minuto a riposare.

A questo punto scaldate i 50 ml di panna tenuti da parte fino a sfiorare il bollore e successivamente aggiungete i fogli di gelatina ammorbiditi e strizzati.
Fate sciogliere.

In una ciotola versate lo yogurt e, mentre lo sbattete con le fruste elettriche o in un mixer, aggiungete la panna ancora calda con la gelatina.

Ora unite la panna montata al composto di yogurt e mescolate delicatamente con una spatola dall'alto verso il basso.
Fate rassodare la montata in frigo per circa 3 ore.

2
Fatto

Il Crumble

In una ciotola versate tutti gli ingredienti, comprese le nocciole che avrete ridotto in una granella grossolana.
Sfregate molto bene il burro con le polveri fino a formare delle grosse briciole.

Disponete il crumble su una leccarda oleata con carta forno e cuocete a 180° modalità ventilata per circa 15 minuti.

Quando risulterà ancora tiepido, sgranatelo con le mani, dato che una volta cotto risulterà un po' impaccato.
Lasciate poi raffreddare completamente.

3
Fatto

La Salsa ai Frutti di Bosco

Fate saltare i frutti di bosco in padella assieme allo zucchero per circa 10 minuti.
Se nei frutti di bosco è presente pure il ribes, vi consiglio di unire un cucchiaio di zucchero in più.

Quando la salsa si sarà addensata, passatela con un passaverdura oppure setacciatela con un colino a maglie grosse.
Vi sconsiglio di frullare il tutto con il mixer, per evitare di frullare anche i semi, ottenendo un composto sgradevole.
Piuttosto lasciate i frutti di bosco interi.

4
Fatto

Assemblate il dolce nei bicchieri trasparenti partendo dal crumble, poi mousse, salsa ai frutti di bosco, frutti di bosco freschi, ancora mousse per poi terminare la superficie con metà crumble e metà salsa con i frutti di bosco freschi.
Guarnite con delle foglioline di menta.

5
Fatto

CONSIGLI:

Vi consiglio di conservare ancora per un'oretta il dolce assemblato in frigo, in modo tale che si compatti nel migliore dei modi.

Fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta e se la proverete.
Vi consiglio naturalmente anche di guardare il video all'inizio della ricetta, per avere una visione ancor più dettagliata della ricetta.
Noi, come sempre, ci vediamo alla prossima.

Un abbraccio!

Davide;)

Davide

Mi chiamo Davide, amo cucinare e parlare di cucina. Seguimi e ti svelerò alcune delle mie ricette...

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, scrivi la tua qui sotto
precedente
Mojito
successiva
PEPERONATA PIÙ DIGERIBILE
precedente
Mojito
successiva
PEPERONATA PIÙ DIGERIBILE