Biscotti per Pasqua con stampino fatto in casa
#biscottipasquali

3 0
Biscotti per Pasqua con stampino fatto in casa

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica la quantità di persone:
Per l'impasto:
300 g Farina
50 g Amido di mais oppure fecola, frumina o farina di riso
180 g Burro freddo
120 g Zucchero
1 Uovo
1 Tuorlo d'uovo
10 g Lievito per dolci
1 pizzico Sale
Per la decorazione:
300 g Cioccolato fondente oppure al latte o bianco
q.b. Codette colorate
q.b. Granella di frutta secca

Le uova di Pasqua e i biscotti di frolla in un'unica preparazione;)

  • 30 minuti
  • 10 Porzioni
  • Facile

Ingredienti

  • Per l'impasto:

  • Per la decorazione:

Intro

Condividi

Avevo proprio la necessità di proporvi dei dolcetti perfetti per la Pasqua. Mi sarebbe piaciuta tantissimo la colomba, ma purtroppo quest’anno non ce l’ho fatta…

Gli impegni mi hanno quasi sommerso e il tempo per i video è stato piuttosto ristretto. Pazienza, sarà per la prossima…
Ad ogni modo vi presento dei biscotti formidabile e di una realizzazione che risulta veramente semplicissima, perfetta anche per essere svolta con i bambini (fratelli, figli o nipoti).

Come sono?

Sono fatti con una classicissima pasta frolla, specifica per i biscotti, e quindi friabile e croccante, grazie all’aggiunta di ingredienti speciali, come il lievito e l’amido di mais, ma potrebbe andare benissimo anche la fecola di patate oppure la frumina (l’amido di frumento).

Una volta cotti, verranno tuffati nell’ingrediente più goloso del mondo e sicuramente dei più pasquali, il cioccolato fuso, naturalmente.
Potreste utilizzare il tipo di cioccolato che più gradite.

È inutile dire che se amate dei biscotti non troppo dolci, ma comunque golosi, opterei per il fondente, ma se adorate un gusto più morbido ma meno concentrato di cacao, sbizzarritevi con cioccolato al latte o addirittura bianco.

La decorazione finale? Granella di frutta secca, come nocciole, mandorle, noci (se volete un gusto più adulto), ma se questi biscotti li fate con i bambini è scontato che dovrete accompagnare la loro fantasia, decorando i biscotti con le codette più sgargianti e originali.

Che ne dite di questi biscotti? Li farete?
Ah, dimenticavo una cosa!!! Lo stampino!
Ho deciso di farlo in casa. Il motivo? Per non acquistarlo ahah.
In realtà sono in pochissimi che hanno una collezione di stampini per dei biscotti Pasquali. Ho pensato quindi che l’idea vincente era quella di proporre uno stampino semplice da realizzare e piuttosto funzionale.

L’idea l’ho trovata in Internet: si possono utilizzare le lattine delle bevande gassate o delle birre, le bottiglie di plastica, ma secondo me, il materiale più semplice da utilizzare è l’alluminio, flessibile e pratico.

Basterà ritagliare delle strisce dalle vaschette di alluminio usa e getta, meglio se usate, per poi piegarle e ottenere uno stampo ovale, ma nel video vedrete tutto, anzi, buona visione!

Per vederlo, cliccate qua sotto;)

(Visited 238 times, 1 visits today)

  Procedimento

1
Fatto

La sabbiatura

Tagliate a cubetti il burro freddo e sfregatelo tra le mani assieme alla farina, all'amido di mais, allo zucchero, al sale e al lievito.
Dovrete ottenere un composto sabbioso.

2
Fatto

L'impasto...

Unite a questo punto l'uovo e il tuorlo e amalgamate il tutto, senza scaldare l'impasto e sopratutto senza sviluppare eccessivamente il glutine, per evitare che rimanga elastico.

Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

3
Fatto

Lo stampino...

Formate lo stampino, ricavando una striscia dallo stampo usa e getta.
Piegate la striscia a metà per il senso della lunghezza e, successivamente, congiungetela fino a formare un ovale il più preciso possibile.
Fermate il tutto con del nastro adesivo.

Per avere un'idea chiara di tutti i passaggi, vi consiglio di vedere il video;)

4
Fatto

La stesura e la cottura...

Preriscaldate il forno a 170° modalità ventilata.

Stendete l'impasto allo spessore di circa 5 mm e ricavate gli ovali.
Se non dovessero risultare molto precisi, basterà modellarli leggermente con le dita;)

Cuocete i biscotti, che avrete disposto su una leccarda con carta forno, per circa 12-15 minuti.

5
Fatto

La decorazione...

Decorate i biscotti immergendoli ancora da caldi (ma non bollenti) nel cioccolato fuso. Disponeteli su una gratella, per far colare il cioccolato fondente (che non dev'essere eccessivamente spesso).

Decorate con codette e granelle la superficie, quando il cioccolato non si sarà ancora indurito.

6
Fatto

CONSIGLI:

Per sciogliere il cioccolato vi consiglio di utilizzare la tecnica del bagnomaria, del microonde, mescolando spesso il cioccolato (ogni 20 secondi) per evitare che si bruci, oppure l'induzione.
Basterà mettere il cioccolato in un pentolino alla potenza 1 o 2 del vostro piano cottura.

Consiglio di utilizzare la tecnica dell'induzione solo per chi ha a disposizione questo piano cottura, dato che scalda in modo omogeneo gli ingredienti.

Per fare gli ovali, volendo, potreste stendere l'impasto, ottenere dei cerchi, per poi allungarli con le mani o con il matterello, ma il risultato non sarà preciso, con il rischio di avere degli spessori differenti e quindi differenze di consistenza nei biscotti.

Fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta e se la proverete.
Vi consiglio naturalmente anche di guardare il video all'inizio della ricetta, per avere una visione ancor più dettagliata della ricetta.
Noi, come sempre, ci vediamo alla prossima.

Un abbraccio!

Davide;)

Davide

Mi chiamo Davide, amo cucinare e parlare di cucina. Seguimi e ti svelerò alcune delle mie ricette...

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, scrivi la tua qui sotto
precedente
Spaghetti alla Carbonara
successiva
Menù di Pasqua
precedente
Spaghetti alla Carbonara
successiva
Menù di Pasqua