Crespelle con zucca e salsiccia
#profumodiautunno

1 0
Crespelle con zucca e salsiccia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica la quantità di persone:
Per le crêpe:
200 g Farina
500 g Latte
3 Uova
q.b. Noce moscata
q.b. Sale e pepe
q.b. Olio di semi per ungere la padella
Per il ripieno:
600 g Zucca già pulita
1 Cipolla piccola
1 rametto Rosmarino
4 cucchiai Olio extravergine di oliva
1 bicchiere Acqua
500 g Salsiccia
500 ml Latte
30 g Burro
30 g Farina
q.b. Noce moscata
q.b. Sale e pepe
Per completare:
40 g Formaggio grattugiato

Invitante e tanto cremosa

  • 80 minuti
  • 8 Porzioni
  • Facile

Ingredienti

  • Per le crêpe:

  • Per il ripieno:

  • Per completare:

Intro

Condividi

Cambiato l’allestimento della cucina!!! Tutto aranciato, pieno di zucche e di foglie secche, ma avevo voglia di arancio non solo in cucina, ma anche nelle ricette.

La regina dell’autunno? Beh, la zucca.
Ho pensato di cucinare delle morbidissime e cremose crespelle con una crema di zucca all’interno e besciamella. Già, non solo zucca, perché altrimenti potrebbero risultare troppo compatte e asciutte e non cremose e morbide come ci piacciono tanto.

Un altro ingrediente che arricchisce questo piatto? La salsiccia. Saporita e invitante, si sposa meravigliosamente, riuscendo ad attutire la dolcezza di questo piatto.
Un tocco poi di rosmarino, un altro ingrediente adattissimo all’abbinamento e dell’immancabile formaggio grattugiato, perfetto per creare quella crosticina in superficie che non può mancare.

La qualità della zucca che ho usato? La Mantovana, ovvero quella con la forma leggermente schiacciata e con la buccia verde bottiglia, ma solo perché è la mia preferita. E’ saporitissima, ma voi naturalmente acquistate o raccogliete quella che più preferite;)

Questa ricetta è perfetta anche per tutti coloro che sono intolleranti al glutine, infatti, sostituendo la farina classica con quella di riso, sarete in grado di accontentare anche i vostri amici celiaci.
Le crespelle sono adatte anche per chi è intollerante al lattosio e sostituendo il latte vaccino con quello senza lattosio, di soia o di riso, il risultato sarà molto soddisfacente, proprio come nelle versione originale;)

Prepariamo allora questa ricetta che profuma di foglie secche, di primi freddi, di candele accese?

(Visited 157 times, 1 visits today)

  Procedimento

1
Fatto
20 minuti

La cottura della zucca

Tagliate la zucca o tocchetti (anche piuttosto grossi) per cuocerla in padella, altrimenti, se preferite cuocerla al forno, tagliatela a fette, anche con la buccia, avvolgendo ogni singola fetta con un foglio di alluminio e lasciate cuocere in forno a 200° per circa 20/40 minuti, in base allo spessore delle fette. Devono risultare morbide.

Se preferite invece la cottura in padella, come ho fatto io, fate rosolare la cipolla con l'olio extra vergine, aggiungete poi la zucca, salate e fate rosolare per 3 minuti. Aggiungete poi il bicchiere d'acqua e lasciate cuocere per circa 20 minuti, fino a quando i cubetti risultano morbidissimi.
Terminate la cottura con il pepe nero e il rosmarino tritato

2
Fatto
5 minuti

L'impasto delle crêpe

Mescolate la farina con un po' di latte, fino a formare un impasto piuttosto denso, successivamente unite le uova e il resto del latte e con una frusta amalgamate molto bene.
Unite anche il sale, il pepe e la noce moscata.

Se si dovessero formare dei grumi utilizzate un frullatore elettrico per toglierli o un frullatore a immersione;)
Meglio se lasciate riposare l'impasto per almeno 20 minuti.

3
Fatto
15 minuti

La besciamella

Fate rosolare il burro, fino a quando risulti leggermente brunito, unite la farina e mescolate bene.
A questo punto versate 1/3 di latte e fate addensare molto bene. Unite ancora 1/3 di latte e lasciate nuovamente addensare.

Munitevi ora di una frusta e, stemperando, versate l'ultima parte di latte. Unite sale, pepe e noce moscata e lasciate addensare.
La besciamella che otterrete risulterà piuttosto morbida

4
Fatto
5 minuti

La cottura della salsiccia

Togliete il budello della salsiccia e sgranatela, cuocendola poi in padella per circa 5 minuti.
Tenete da parte.

5
Fatto
30 minuti

La cottura delle crêpe

Cuocete le crêpe scaldando una padella apposita oppure una classica padella con il fondo piatto.
Aggiungete un goccio d'olio, distribuitelo bene sulla padella e successivamente versate un mestolo scarso di pastella e roteate velocemente in modo da formare la crêpe. Lasciate cuocere per circa 2 minuti.

Giratela e proseguite la cottura per altri 30 secondi.
Disponetele su un piatto una sopra l'altra per non far uscire eccessivamente l'umidità da ogni singola crêpe.

6
Fatto
5 minuti

L'assemblaggio

Schiacciate i cubetti di zucca in una ciotola con una forchetta o con una frusta e versate la besciamella, ormai intiepidita, tenendone circa un bicchiere da parte.
Mescolate bene per creare una crema grossolana, infatti non sarà necessario che la zucca sia completamente ridotta in purea.

Su ogni crêpe spalmate un po' di crema alla zucca e, successivamente qualche pezzo di salsiccia.
Chiudete formando un triangolo oppure un rotolino e disponete le crespelle imbottite su una pirofila imburrata.
Completate con la besciamella tenuta da parte leggermente allungata con un goccio di latte e il formaggio grattugiato.

7
Fatto
20

La cottura

Gratinate in forno a 230° per circa 15/20 minuti, fino a quando si forma una crosticina in superficie.

8
Fatto

CONSIGLIO:

Per formare delle crespelle sottili la padella non dev'essere eccessivamente calda, altrimenti l'impasto si rapprenderà troppo velocemente.

Se vi siete persi qualche passaggio o semplicemente desiderate farvi anche 2 risate, io vi consiglio di vedere il video qui sopra.
Grazie per essere arrivati fin qui e provate a farla!
Rimarrete stupiti!
Un abbraccio
Davide;)

Davide

Mi chiamo Davide, amo cucinare e parlare di cucina. Seguimi e ti svelerò alcune delle mie ricette...

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, scrivi la tua qui sotto
precedente
5 idee con il cavolfiore
successiva
Gnocchi di patate crude – Gnochi de patate crue
precedente
5 idee con il cavolfiore
successiva
Gnocchi di patate crude – Gnochi de patate crue