CROCCHETTE AL FORMAGGIO
#filantifilanti

4 0
CROCCHETTE AL FORMAGGIO

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica la quantità di persone:
200 g Formaggio "Val di Sole Dolce"
200 g Formaggio Nostrano Stagionato io ho scelto quello di Malga
150 ml Latte
20 g Amido di mais
3 Uova
q.b. Pangrattato
q.b. Sale e pepe
Cuisine:

Quando un aperitivo diventa "di carattere"

  • 40 minuti
  • 6 Porzioni
  • Facile

Ingredienti

Intro

Condividi

Una nuova ricetta in collaborazione con il Caseificio Presanella è finalmente arrivata!!! Sono tanto felice, anche perché questo video lo considero più speciale rispetto agli altri fatti assieme.

Un motivo sicuramente è che le riprese e l’audio sono di maggior qualità, mentre il secondo perché una parte è stata registrata proprio nel caseificio. Lo ritenevo importante che tutti potessero vedere la sede principale, il punto vendita, la varietà del banco frigo, la gentilezza e la professionalità del personale.

Hanno a disposizione un sito molto attuale, con tanto di shop online, dov’è possibile acquistare i formaggi se vi trovate lontani dal punto vendita

Con il Formaggio Dolce Val di Sole (a pasta semicotta prodotto con latte vaccino crudo) combinato con il Nostrano Stagionato (più magro e sopratutto più saporito) di malga, ho pensato di fare una ricetta molto sfiziosa. Si tratta delle crocchette al formaggio, croccanti sfere che racchiudono un ripieno filante e tanto goloso.

Io le vedo perfette per un aperitivo o per un happy hour in stile montano, ma non solo.

Come mi sono lasciato ispirare…

Questa ricetta l’avevo provata per proporla ad un buffet di un compleanno. Mi piaceva l’idea di proporre una sorta di mozzarella fritta, delle sfere filanti, ma dal sapore più intenso ma allo stesso tempo golose e molto invitanti.

Sono quindi nate queste fantastiche crocchette che una tira l’altra da quanto sono buone, per questo motivo vi consiglio di nasconderle molto bene se ne volete fare un po’ di più.

Si comincia tagliando a cubetti i formaggi per poi farli fondere in una pentola, dove inizialmente abbiamo creato un roux con dell’amido di mais e un po’ di latte. Fusi completamente lasceremo intiepidire per poi formare delle sfere, impanarle due volte e friggerle per pochissimo tempo in olio bollente. Più semplici di così!

Ah, e per farle senza glutine basterà utilizzare il pangrattato senza glutine oppure dei craker sbriciolati finemente senza glutine;) È obbligatorio servirle subito per gustarle al meglio, con quel ripieno caldo e fumante che vi avvolgerà di piacere.

CLICCATE QUA SOTTO PER VEDERE LA VIDEO RICETTA;)

(Visited 196 times, 1 visits today)

  Procedimento

1
Fatto

I formaggi

Tagliate i formaggi a cubetti e teneteli da parte.
Nel frattempo stemperate con una frusta in un pentolino, ma fuori dal fuoco, l'amido di mais con il latte, e a questo punto mettete sul fuoco fino a far addensare il tutto, aggiungendo anche un pizzico di sale.

Quando avrete ottenuto una crema densa, aggiungete anche i formaggi e lasciate fondere il tutto a fuoco lento, mescolando con un cucchiaio di legno aggiungendo anche del pepe, possibilmente grattugiato al momento.
Lasciate intiepidire il composto

2
Fatto

Le crocchette...

Prendete un po' di composto intiepidito e, facendolo roteare tra le mani, formerete delle sfere.
Lasciatele rassodare completamente e nel frattempo sbattete le uova con un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Impanate le crocchette per due volte, passandole nelle uova sbattute e nel pangrattato.
Friggetele poi in olio bollente a 170° per un paio di minuti.

3
Fatto

CONSIGLI:

Non smuovete eccessivamente le crocchette nell'olio, dato che, sopratutto nel primo minuto di cottura risultano piuttosto delicate.

Utilizzate sempre olio profondo perchè la frittura sarà migliore: se volete risparmiare con l'olio scegliete delle pentole strette e alte.

Mangiatele subito per gustarle al meglio!

Fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta e se la proverete.
Vi consiglio naturalmente anche di guardare il video all'inizio della ricetta, per avere una visione ancor più dettagliata della ricetta.
Noi, come sempre, ci vediamo alla prossima.

Un abbraccio!

Davide;)

Davide

Mi chiamo Davide, amo cucinare e parlare di cucina. Seguimi e ti svelerò alcune delle mie ricette...

Recensioni della ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, scrivi la tua qui sotto
precedente
PACCHERO TRICOLORE (pomodoro, burrata e pistacchio)
successiva
3 POKÈ BOWL
precedente
PACCHERO TRICOLORE (pomodoro, burrata e pistacchio)
successiva
3 POKÈ BOWL